DISTURBI DELLA VISTA

miopia

Prenota un appuntamento

La miopia non ti impedisce di arrivare lontano. Con le nostre soluzioni puoi ritrovare il benessere visivo e allargare i confini del tuo mondo.

Cos’è la miopia?

A suggerire come vedono i miopi ci aiuta la stessa etimologia del termine, che deriva dal greco myopos e significa “socchiudere gli occhi”. è il gesto che meglio di tutti identifica le persone con questo disturbo visivo.
La miopia è un’anomalia refrattiva causata da una lunghezza del bulbo oculare superiore al necessario o da una eccessiva curvatura della cornea o del cristallino.
L’occhio del miope riconosce nitidamente gli oggetti da vicino, ma fa molta fatica a vedere bene tutto quello che è lontano. Così, non riconoscere un segnale stradale o un amico che si sbraccia dall’altra parte della strada può avere, senza le necessarie contromisure, spiacevoli ricadute sulla sicurezza e sulla socialità.

La miopia non ti impedisce di arrivare lontano. Con le nostre soluzioni puoi ritrovare il benessere visivo e allargare i confini del tuo mondo.

PROMOZIONE OCCHIALE COMPLETO

Occhiale completo da 99€

Come si manifesta?

La miopia è un disturbo visivo piuttosto comune che può insorgere a qualunque età e presentarsi in forma congenita o acquisita. Indipendentemente dalla causa, l'occhio del miope è solitamente un poco più lungo del normale e per questo motivo le informazioni che riceve non confluiscono esattamente sulla retina, ma si focalizzano davanti a essa.
La conseguenza è una difficoltà più o meno marcata nel vedere nitidamente le immagini a distanza, mentre la messa a fuoco migliora sensibilmente se la distanza si riduce.
Nella sua forma congenita la miopia può dipendere da una predisposizione familiare e insorgere anche precocemente. Quella acquisita può invece manifestarsi anche dopo il normale sviluppo, ed è sempre più presente nel periodo di impegno scolastico più intenso (12-25 anni).
I 3 tipi di miopia – lieve, moderata e severa - sono misurati in diottrie, il parametro che stabilisce il potere di rifrazione di una lente. Questa unità di misura è spesso confusa con i gradi, che sono erroneamente utilizzati come sinonimo e che invece indicano l’orientamento necessario a una lente per correggere un altro difetto della vista, l’astigmatismo. L’equivoco viene perpetuato anche da una circostanza tutt’altro che rara, e cioè la coesistenza di miopia e astigmatismo nella stessa persona.
Per ritrovare il tuo benessere visivo è fondamentale un precoce riconoscimento del disturbo da miopia. Uno dei primi sintomi è il peggioramento dell’acuità visiva in condizioni critiche di luce o con una illuminazione crepuscolare e notturna. Ma tutto è risolvibile con il consiglio del nostro Ottico Optometrista e con le specifiche soluzioni che ti saprà suggerire.

Per correggere la miopia esistono diversi strumenti:

  • Occhiali correttivi

    Sono lo strumento più utilizzato per la correzione della miopia, dotati di lenti negative (divergenti) che correggono i raggi di luce facendoli confluire esattamente sulla retina.

  • Lenti a contatto

    Consigliate fino dall’età adolescenziale, da alternarsi sempre all’uso di occhiali correttivi.

  • Chirurgia refrattiva

    Da eseguire solo in età adulta, dopo l’avvenuto arresto dell’evoluzione miopica e sempre in accordo con il proprio oculista.

STAI PRENOTANDO PRESSO:

VISIONOTTICA ASTARITA

via angelo della pergola, 1 - Milano
20159 (Lombardia)

INSERISCI I TUOI DATI PERSONALI
INDICA IL MOTIVO DELLA TUA PRENOTAZIONE

CONSENSI AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 6 DEL REGOLAMENTO (UE) 679/2016 IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ricevuta l’informativa sopra estesa fornita dal Titolare del trattamento ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 679/2016 e consapevole che il trattamento riguarderà i miei dati personali:

per le finalità 2) di cui all’informativa.

per le finalità 3) di cui all’informativa.